Cerca
  • Cristallino

Alessandra Dragoni, Non ti vedevo da un mese

Il diario della fotografa Alessandra Dragoni ritrae questo periodo di lockdown nei termini di un incontro atteso da tempo, o, come scrive lei stessa, di una visita a una parente anziana in uno spazio domestico dove "la luce inonda le stanze, segnali di gesti che si ripetono ogni giorno, ricordi ovunque".

Questa serie fotografica, dal titolo "Non ti vedevo da un mese", è una minima odissea all'interno di uno spazio domestico in cui il tempo circoscritto della quarantena si fonde con il tempo privo di cronologia che appartiene alla dimensione della vecchiaia, in un ritaglio perfetto dell'immobilità che in questa dimensione sanno conquistare gli affetti e le cose.


#CantieriCristallino #ArtasVirus #CristallinoQuarantine








8 visualizzazioni

CRISTALLINO

LUOGHI PER LE ARTI VISIVE

contatti

Segui CRISTALLINO

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey YouTube Icon