DAVIDE MEDRI

 RIFRAZIONI

 

Via San Carlo 181

47522 Cesena FC

DOMENICA 29 OTTOBRE 2017 / ORE 18

DAVIDE MEDRI

+ IN BETWEEN

Nella ricerca di Davide Medri la pratica musiva si innesta all’incidenza della luce, che agisce qui come dispositivo allegorico e insieme come funzione struttiva. Il suo esercizio prende le mosse da una fascinazione per la tradizione bizantina, ripresa principalmente nei suoi valori di ieraticità e opulenza, valori che l’artista si propone di riprodurre attraverso l’impiego di tessere specchianti dalle cromie neutre, dorate, rosse, del tutto intese a simulare quella qualità araldica e prossima al divino veicolata dai metalli preziosi in uso nel mosaico di matrice orientale (non senza l’effetto di sortire una traslazione mondana, e decisamente luxury, della speciale liturgia che essi significano).
Il tappeto di specchi, ricettacolo di una captazione parcellare della luce, nelle sue innumerevoli insorgenze, diffrazioni e riverberi, innesca un movimento prospettico che dal volume dell’installazione dilaga verso l’esterno, scomponendo per via frattale tanto lo spazio quanto la persona dello spettatore che in quell’istante si trova in relazione con l’opera. Un escamotage, questo, che consente anche il recupero di una figuratività, seppur in un dominio completamente a-figurativo: anzi, la sua forma più immediata, se in luogo della rappresentazione abbiamo il renvoi miroirique provocato dalla superficie riflettente. È il punto in cui, come nel mosaico bizantino, l’immagine diventa specie, ossia rivelazione. E questo vale sia per lo spettatore come per l’ambiente in cui esso è immerso.

Roberta Bertozzi

Davide Medri è nato a Cesena il 7 agosto 1967 ed è laureato presso le Belle Arti di Ravenna, l’Istituto d’Arte del Mosaico e il Albestainer Mosaico Scuola Professionale. Dopo varie esperienze artistiche, nel 1997, dopo il suo incontro con Dilmos, hanno visto la luce i mosaici a specchio. Dal momento che a 10 anni dalla data della prima creazione, gli specchi di mosaico di vetro sono ancora elementi che caratterizzano fortemente il design delle creazioni DAVIDEMEDRI. Queste sono le opere d’arte che hanno determinato il successo sia in termini di successo di mercato , determinato dalla valutazione e dal riconoscimento di architetti e interior designer in Italia e all’estero . Il suo portafoglio di oggi comprende anche, oltre specchi di mosaico di vetro, tavoli, tavolini , lampade da terra, lampade da parete, opere d’arte e mobili di design realizzati in ferro, acciaio inox e in mosaici in vetro. Il suo lavoro è totalmente artigianale e ogni singolo pezzo di vetro è fissato a mano garantendo una alta qualità; ogni opera d’arte e di design è un pezzo unico.

CRISTALLINO

LUOGHI PER LE ARTI VISIVE

contatti

Segui CRISTALLINO

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey YouTube Icon