CaCO3

 PITTURA MINERALE

 

Via Rovigno 5

Ravenna

DOMENICA 6 OTTOBRE 2019 / ORE 18,30

CaCO3

+ NICONOTE

Nelle opere dei CaCO3, certi temi che di solito consideriamo pittorici, ci appaiono tradotti in lingua scultorea, ma si può dire che anche il percoso inverso venga attivato.

Come se il segno acquistasse fisicità e divenisse portatore di materia e, sovente, di luce, mantenendo tuttavia quella propensione al ritmo che è propria della pennellata, anche una volta raggiunto il nuovo stato di tessera musiva.

Alcuni pazienti lavori sembrano trattenere le energie un attimo prima del rilascio, come fa una calamita con un pulviscolo ferroso, ma è nella solida malta che quel movimento implode e si fissa.

Questo innesto restituisce una sorta di pittura gemmata, seminata a grano e pettinata dal vento, una pittura tattile, acuminata e viva, eppure temprata nel tempo dalle regole di un regno minerale.

Si può pure osservare questo armistizio delle discipline dalla postazione scultorea, allora si dovrà parlare di una frammentazione del corpo fino all’immaginario biologico, di una vocazione chimica di queste opere che finisce per distribuirle entro il perimetro di un quadro, come dire una scultura sottoposta agli assi cartesiani.

È in questa reciproca perdita di sovranità dei generi artistici che i CaCO3 trovano la loro formula più efficace.

 

Massimo Pulini

CaCO3 è un gruppo artistico fondato nel 2006 da Âniko Ferreira da Silva (Ravenna, Italia, 1976), Giuseppe Donnaloia (Martina Franca, Italia, 1976) e Pavlos Mavromatidis (Kavàla, Grecia, 1979).

Il nome, CaCO3, marca il riferimento a uno dei materiali che più caratterizza la ricerca del gruppo, il carbonato di calcio, principale componente del calcare.

Vincitore nel 2011 dei due premi RAM e G.A.E.M., il gruppo è presente in varie collezioni artistiche sia a livello nazionale che internazionale, ha esposto in numerose mostre ed è rappresentato da varie gallerie in diverse fiere d’arte.

CaCO3 opera a Ravenna.

NicoNote alias Nicoletta Magalotti (I/A) cantante, performer, compositrice, artista trasversale con una cifra unica nella sonorità e nei formati. Voce dei Violet Eves, attrice nell’Orestea di Romeo Castellucci, artefice dello spazio Morphine con dj LoveCalò. Agisce in territori molteplici: musica, teatro, installazioni, clubbing,con discografia e tour musicali e teatrali in Europa, Canada, Argentina, Brasile.  

Nel maggio 2019 insieme al giornalista Pierfrancesco Pacoda ha creato un osservatorio sulla Club Culture in Italia dal titolo Tenera è la Notte / Premio Dino D’Arcangelo. Conduce regolarmente masterclass di studio sulla Voce, in Italia e all’estero, recentemente insieme alla cantante Monica Benvenuti ha dato vita al progetto di formazione sulla vocalità contemporanea “Voci Possibili”  in collaborazione con Tempo Reale, Firenze. 

NicoNote si muove liquida in generi sonori e formati anche distanti, combina il canto con la dimensione performativa, l’improvvisazione radicale con il pop, creando un clima unico, un teatro vocale immateriale. 

NICONOTE

CRISTALLINO

LUOGHI PER LE ARTI VISIVE

contatti

Segui CRISTALLINO

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey YouTube Icon